Bollicine da incubo

Non si tratta di bollicine di sapone o di champagne…e no…Queste bollicine d’aria sono un vero incubo ed è un problema che ci affligge fin troppo spesso!

Si possono eliminare le sbavature dello smalto e le piccole imperfezioni ma purtroppo una volta che ci sono le bollicine, sono quasi impossibili da ritoccare.

La maggior parte del tempo sono causate dai flussi d’aria o dall’umidità. Evitiamo di rimanere vicino a una finestra aperta o a un ventilatore perché questo è il metodo sicuro per farle apparire! E’ importante lavarsi le mani prima di mettere lo smalto ma consiglio di aspettare 5 minuti prima di applicarlo e di asciugare un pò i bordi per sicurezza.

Un altro trucco utile se non si ha il materiale adeguato in casa è di pulire bene le unghie con l’aceto prima di applicare la lacca base o lo smalto. A differenza della maggior parte dei solventi per smalti, l’aceto di vino bianco pulisce il letto ungueale senza lasciare residui.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...