๐ผ๐“ ๐’ป๐’ถ๐’พ ๐’น๐’ถ ๐“‰๐‘’ ๐“…๐‘’๐“‡ ๐“Š๐“ƒ๐’ถ ๐“‚๐’ถ๐“ƒ๐’พ๐’ธ๐“Š๐“‡๐‘’ ๐’น๐’ถ ๐“…๐“‡๐‘œ๐’ป๐‘’๐“ˆ๐“ˆ๐’พ๐‘œ๐“ƒ๐’พ๐“ˆ๐“‰๐’ถ

Ecco a voi i passaggi piรน importanti da seguire per una manicure da professionista:

  • Ammorbidire le cuticole con Cuticle Remover (ammorbidisce e idrata le cuticole indurite, favorendone la rimozione).

  • Spingere delicatamente le cuticole con un bastoncino di legno.
  • Dare forma alle unghie con una lima di grana sottile (consiglio Lima Oro 240/240 perchรฉ รจ delicata e non sfalda le unghie).

  • Applicare sulle unghie e le cuticole un peeling per togliere le cellule morte (Nail Peeling) e massaggiare delicatamente (il peeling per le unghie serve a ridare alle unghie la loro naturale lucentezza attraverso una delicata esfoliazione).

  • In una ciotola con acqua tiepida, sciacquare bene le dita e asciugare.
  • Applicare olio nutriente per le cuticole e le unghie (Almond Cuticle Oil).

  • Applicare crema nutriente per le mani e farla assorbire con un massaggio.
  • Passare lo sgrassatore per le unghie, Nail Cleaner, per rimuovere residui di olio e di crema (liquido sgrassante per unghie senza acetone. Rimuove delicatamente lo strato naturale lipidico sulla superficie delle unghie. Opacizzare le unghie prima dellโ€™applicazione).

  • Applicare la Lacca Base (opaca). Fare asciugare e applicare un primo strato di colore su tutte le unghie per omogeneizzare il colore,applicare un secondo strato (previene il decoloramento dellโ€™unghia dovuto allโ€™infiltrazione dei pigmenti colorati degli smalti e costituisce una valida barriera protettiva per la salute e lโ€™aspetto sano delle unghie. Si puรฒ utilizzare anche con unghie artificiali).

  • Applicare il Top Coat per il tocco finale (sigilla gli smalti per unghie, protegge gli smalti colorati e li rende piรน luminosi e brillanti, garantendo anche una maggiore durata alla lavorazione).

๐ฟ๐‘’ ๐‘…๐’พ๐’ธ๐‘’๐“‰๐“‰๐‘’ ๐’น๐‘’๐“๐“๐’ถ ๐’ฉ๐‘œ๐“ƒ๐“ƒ๐’ถ

Tante volte, lโ€™utilizzo di creme non basta per risolvere il problema delle mani ruvide e i segreti della nonna possono rivelarsi piรน che validi. Basta un poโ€™ di creativitร  e qualche minuto alla settimana per ottenere dei risultati molto soddisfacenti con gli ingredienti giร  presenti in cucina.

PREPARARE LA PELLE

Scrub naturale

Prima dei trattamenti, effettuare uno scrub per preparare le mani e pulire la pelle dalle cellule morte e permettere una penetrazione in profonditร  delle lozioni o creme che verranno applicate.

Mischiare un cucchiaio di olio dโ€™oliva con dello zucchero e gommare la pelle con piccoli movimenti circolari. Questo funziona anche con acqua tiepida e sale fino o miele e sale fino.

PER NUTRIRE E AMMORBIDIRE LE MANI:

Bagno di foglie naturali

In una pentola, far bollire alcune foglie di lauro, noce, nocciolo e sedano. Dopo avere fatto raffreddare lโ€™acqua, immergere le mani per 5 minuti. Massaggiare con crema morbida e nutriente.

Bagno alla camomilla

Far bollire dei fiori di camomilla in una pentola e immergere le mani nellโ€™acqua tiepida per qualche minuto. Massaggiare le zone piรน secche e applicare una crema lenitiva sulle mani ancora bagnate.

Bagno con olio dโ€™oliva e limone

Ingredienti: 2 cucchiai dโ€™olio dโ€™oliva, 2 cucchiai di succo di limone, 1 tazza e acqua.

Mettere lโ€™acqua calda nella tazza e aggiungere il succo di limone e lโ€™olio dโ€™oliva. Lasciare raffreddare al meno 5 minuti prima di immergere le mani per 10 minuti. Asciugare allโ€™aria.

Impacco alla banana

Ingredienti: una banana, uno yoghurt, latte, un cucchiaino di miele.

Schiacciare la banana fino a ridurla in un composto morbido e cremoso. Amalgamare con lo yoghurt, il latte e il miele. Stendere lโ€™impasto sulle mani massaggiando leggermente e lasciare agire per 15 minuti. Per un risultato migliore, indossare dei guanti di cotone e tenere per unโ€™ora.

Sciacquare con acqua tiepida.

Rimedio per le situazioni estreme: i geloni.

I geloni sono unโ€™alterazione cutanea provocati dal freddo umido. Si presentano come chiazze di colore rosso scuro e possono diventare dolorosi:

Infuso di foglie di noce

Preparare una manciata di foglie di noce e fare bollire in ยฝ litro dโ€™acqua. Lasciare riposare e filtrare dopo 10 minuti. Fare lโ€™impacco con questa infusione sulla zona interessata piรน volte al giorno.

Per le unghie deboli, che si sfaldano, consiglio il Pink Ridgefiller di Gamax con proprietร  indurenti.

๐’ซ๐“‡๐‘’๐“ƒ๐’น๐’พ๐’ถ๐“‚๐‘œ๐’ธ๐’พ ๐’ธ๐“Š๐“‡๐’ถ ๐’น๐‘’๐“๐“๐‘’ ๐“ƒ๐‘œ๐“ˆ๐“‰๐“‡๐‘’ ๐“‚๐’ถ๐“ƒ๐’พ!

Durante lโ€™inverno, le mani, che sono una delle parti del nostro corpo piรน esposte al freddo, hanno bisogno di cure ancora maggiori. Il freddo, il vento, gli sbalzi di temperatura e la scarsa umiditร  degli ambienti domestici e degli uffici rappresentano uno stress per la cute delle mani. Anche i saponi, i detersivi e lโ€™acqua ricca di calcare provocano un impoverimento del mantello idrolipidico che viene prodotto naturalmente dalla pelle e ne assicura la protezione. Seguiteย questi piccoliย consigliย per proteggere le vostre mani da aggressioni esterne, per mantenerle sane e belle e per ritardare i danni dellโ€™invecchiamento cutaneo.

Detersione
โ€ข Scegliere detergenti adatti e delicati a ph neutro o acido che contengono sostanze protettive e nutrienti.
โ€ข Dopo aver lavato le mani, asciugarle con cura per evitare che lโ€™acqua rimasta sulla pelle possa renderle ruvide e screpolate.
โ€ข Massaggiare le mani con una crema idratante specifica dopo averle lavate.

Protezione per estate e inverno
โ€ข Dโ€™estate, per evitare che il sole sia causa di rughe proteggi la pelle del dorso delle mani con una crema protettiva.
โ€ข Il clima particolarmente freddo dellโ€™invernoย rende le nostre mani secche in quantoย altera la circolazione sanguigna e la pelle non riceve in modo adeguato le sostanze nutritive. Si possono combattere rossori e irritazioni con prodotti idratanti e nutrienti oย con trattamenti antiage o antimacchia. Eโ€™ anche consigliato di proteggere le mani con dei guanti imbottiti quando si esce da casa.
โ€ข Contro i geloni (gonfiori causati dal freddo) un ottimo rimedio รจ riattivare la circolazione alternando bagni freddi e caldi per alcuni minuti.